Un’ offerta per assaggiare il Savignone Rosso

L’azienda Poderi Morini sta lanciando in questi giorni una gara che  vedrà cuochi provetti ma anche semplici appassionati, cimentarsi con una ricetta che si abbini al meglio al Savignone Rosso vino autoctono di Faenza.

Per chi non conoscesse questo vino e per ovviare alla scomodità di arrivare in cantina, ma anche per chi non trova un punto vendita nella sua area geografica, l’azienda ha messo a punto una doppia offerta:

6 Bottiglie di Savignone Rosso Annata 2013 al costo di € 50,00  comprese spese di spedizione.

Seconda possibilità per chi invece volesse avere una cantina fornita di grandi vini autoctoni dell’azienda Poderi Morini potrà usufruire dell’ offerta che prevede un mix da 18 bottiglie a € 168,00  spese di spedizione incluse.

L’offerta comprende:
3 Bottiglie di Savignone Rosso 2013 IGP
3 Bottiglie di Morale, Sangiovese Superiore 2013 Doc
3 Bottiglie di Morose Spumante rosè a base Savignone Rosso 2013
3 Bottiglie di Sette note   Albana Docg secca 2013
3 Bottiglie di Tra i Colli  Savignone Rosso Riserva 2012
1 Bottiglie di Augusto Bursòn Riserva 2009 Medaglia d’Oro Conc. Mondiale  Bruxelles
1 Bottiglie di Nonno Rico Sangiovese Doc Riserva 2011
1 Bottiglie di Nadel Sangiovese Riserva 2012 Medaglia Argento Conc. Mondiale  Bruxelles

Ancora un’ottima occasione dall’azienda Poderi Morini per far conoscere la Romagna dei grandi autoctoni.

Per ottenere questa possibilità http://www.poderimorini.com/offerta-assaggio-savignon-rosso/

L’articolo Un’ offerta per assaggiare il Savignone Rosso sembra essere il primo su EgNews OlioVinoPeperoncino – gastronomia, vino, cucina, chamapagne, viaggi e turismo.

Pubblicato da : EGNEWS

PoderiMorini

Author PoderiMorini

Siamo un’azienda giovane, appassionata della propria terra che ha scelto di fare il vino per celebrarne al meglio il valore, la tradizione e la cultura: “diamo valore alla Romagna che amiamo” queste sono infatti le parole con cui descriviamo la motivazione del nostro progetto dal sapore imprenditoriale ma anche intensamente personale.

More posts by PoderiMorini